Yahoo acquisisce BrightRoll, startup specializzata in pubblicità

Yahoo pagherà 640 milioni di dollari cash per comprare BrightRoll.

US computer scientist and Google manager

Yahoo ha comprato Brightroll: l'annuncio arriva direttamente dalla startup di San Francisco, i cui creatori riceveranno 640 milioni di dollari cash per l'operazione d'acquisizione. Per chi non dovesse conoscerla, BrightRoll è specializzata nel campo pubblicitario, all'interno del quale permette la compravendita di spot video su siti web, televisioni e dispositivi mobili.

Marissa Mayer, CEO di Yahoo, ha condiviso la sua visione dei possibili usi futuri di BrightRoll, anticipando un possibile futuro in cui le pubblicità video della startup potranno sostituire i banner di cui il web è attualmente popolato: un settore in cui la società americana sembra voler puntare in modo deciso, alla luce delle recenti operazioni da essa portata avanti.

L'obiettivo da perseguire con l'acquisizione di BrightRoll è naturalmente quello di tentare di agguantare una maggiore fetta di mercato pubblicitario, attualmente dominato da giganti come Google e Facebook, ma con ampi margini d'incremento per il giro d'affari: in totale, la pubblicità su mobile ha costituito il 62% di tutti i ricavi nell'ultimo quarto, con un netto incremento rispetto al 41% dell'anno precedente.

La stessa Mayer ha scritto un post su Tumblr per dettagliare l'operazione:

"Il video è il display 2.0. È ciò che i pubblicitari vogliono. È un formato che passa elegantemente da televisioni a PC a mobile e anche ai dispositivi indossabili. Questo è il motivo per il quale è una chiave della nostra strategia. Diciamo che il video è il display 2.0 perché crediamo che possa reinventare e rimpiazzare la pubblicità tramite banner."

Per BrightRoll si calcolano dei ricavi superiori ai 100 milioni di dollari, a fine 2014.

Via | Cnet.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail