Foursquare, un social network a metà tra Brightkite e Yelp

Foursquare Diciamoci tutta la verità: l'idea alla base di Foursquare è tutt'altro che nuova, ma non sempre chi arriva per primo ottiene il successo auspicato. Stiamo parlando di un social network per la geolocalizzazione — che al pari di Brightkite consente di effettuare check-in per indirizzi e luoghi pubblici/privati, esportando la propria posizione su una timeline cui possono accedere selettivamente i contatti.

Ciò che Foursquare offre in più è una funzione di suggerimenti alla Yelp, una piattaforma di recensioni che in Italia non ha ancora molto successo: potremmo paragonare questa feature all'esperienza italiana di DueSpaghi o, a quel Vinix di cui si parlava ieri. Ma la struttura ha un ché di ludico che lo rende unico: con check-in e recensioni si accumula una sorta di karma da riutilizzare su Foursquare.

Nelle ultime settimane tra gli sviluppatori è esplosa una certa "febbre" di Foursquare che ha portato a numerosi mashup ed estensioni di cui magari parleremo in seguito: l'applicazione – oltre a essere accessibile dal browser – è installabile su Android, BlackBerry e iPhone (il mobile resta il target principale di Foursquare).

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: