SoundCloud ricorda i 25 anni dalla caduta del muro di Berlino

SoundCloud ha realizzato un progetto artistico in ricordo dei 25 anni dalla caduta del muro di Berlino.

Domani, 9 novembre, ricorrono i 25 anni dalla caduta del Muro di Berlino, primo storico passo verso la riunificazione della Germania e verso la fine di un’epoca storia. Il web si sta mobilitando da giorni per dare un supporto virtuale all’installazione Lichtgrenze a Berlino e anche SoundCloud, fondato proprio nella capitale tedesca, ha deciso di ricordare questo passo fondamentale nella storia recente con un’iniziativa molto interessante.

Da oggi e fino a lunedì nell’homepage del popolare portale per la promozione e la distribuzione musicale ci sarà The Berlin Wall of Sound, un progetto artistico acustico realizzato in collaborazione con Grey Advertising con l’intento di dare una rappresentazione della vita intorno al muro.

Si tratta di una traccia audio della durata di 7 minuti e 32 secondi, esattamente il tempo che un’onda sonora impiegava per percorrere l’intera lunghezza del muro, 155 chilometri. In quei sette intensi minuti possiamo ascoltare le grida delle guardie che pattugliavano il muro, i rumori delle armi da fuoco e frasi delle autorità responsabili del muro.

Ad accompagnare la traccia non ci sono i commenti degli utenti, come accade di solito su SoundCloud, ma il ricordo di tutte le persone che hanno perso la vita provando ad attraversare il muro: nome e cognome, data e causa della morte.

Un omaggio sentito, brutale proprio come brutale era vivere rinchiusi in un muro di cemento altro tre metri. Il quartier generale di SoundCloud si trova oggi dove nel 1989 si trovava la zona della morte e anche per questo motivo l’azienda non poteva restare indifferente davanti a un’occasione per ricordare le 120 persone morte per cercare la libertà.

Vi suggeriamo di prendervi 7 minuti del vostro tempo e dedicarli a questo ascolto. Per tutte le altre informazioni sulla storia del muro di Berlino e sulle commemorazioni in programma nelle prossime ore potete rivolgervi ai nostri colleghi di Polisblog.

SPAIN-GERMANY-HISTORY-BERLIN-WALL-WORLD


Via | SoundCloud

  • shares
  • +1
  • Mail