Spotify sorpassa iTunes in Europa

Povero iTunes: secondo le ultime stime e ricerche in Europa Spotiy guadagna il 13% in più rispetto al rivale di sempre.

Diceva bene questo video di tre anni fa: Spotify è il killer di iTunes. Certo, magari sarà un po' scocciato in questi giorni a causa della rimozione dal suo catalogo della musica di Taylor Swift, ma il social network di streaming musicale può sempre consolarsi guardando i dati: secondo una recente ricerca, infatti, Spotify in Europa guadagna il 13% in più rispetto allo storico rivale di sempre, iTunes. E questo vantaggio si rivela soprattutto per quanto riguarda il settore dei download. Va bene, Spotify non avrà più sulla sua piattaforma la musica di Taylor Swift, ma almeno può gongolare per quanto riguarda iTunes.

Spotify in Europa vince contro iTunes


Spotify iTunes

A dare la notizia è stata Kobalt, una società che aiuta a raccogliere le royalty (i diritti musicali) per conto di migliaia di artisti, fra cui ricordiamo i Maroon 5, Lenny Kravitz, Dave Grohl, Max Martini, Bob Dylan e anche Macklemore & Ryan Lewis. Secondo i dati rivelati proprio da Kobalt, nel corso dell'ultimo trimestre in Europa i ricavi provenienti da Spotify sono stati superiori del 13% in media rispetto ai ricavi di iTunes della Apple.

Tali numeri non fanno altro che supportare quanto affermato anche dal Wall Street Journal lo scorso mese: qui veniva fatto notare come le vendite di musica da parte di iTunes siano in calo di circa il 13%. Diciamo che 13 è un numero molto inviso da iTunes e dalla Apple in questo momento. Non pensiate,però, che iTunes sia al tracollo per questo motivo, il suo volume di affari è ancora enorme e si aggira dai 300 milioni ai 4.6 miliardi di dollari di vendite all'anno nell'ultimo trimestre.

Il problema è come sta cambiando il modo di gestire la musica sul web da parte degli utenti. Durante il terzo trimestre del 2013 i guadagni di iTunes erano superiori del 32%rispetto a quelli di Spotify in Europa. Il balzo in avanti di Spotify è dunque notevole alla luce di questi dati. Meno download e più streaming, è questo il punto della questione, il che spiega perché la Apple potrebbe essere stata interessata ad acquistare Beats Music e perché stia cercando di integrare parte di quel servizio di musica in streaming all'interno di iTunes.

Il CEO Kobalt Willars Ahdritz ha così dichiarato: "Il sorpasso di Spotify nei confronti di iTunes in Europa è un nuovo importante traguardo per quanto riguarda lo streaming". Che ne dite? iTunes ha i giorni contati?

Via | Techcrunch

Foto | perolofforsberg

  • shares
  • +1
  • Mail