ManageTwitter vi consiglia chi non seguire più su Twitter


Non che l'Italia sia un paese di "rosiconi". Però, almeno su Twitter, è sempre più importante sapere chi ti segue e, soprattutto, se ti segue una volta che cominci a seguirlo tu. Per soddisfare questa fondamentale esigenza del popolo di Twitter, nasce ManageTwitter.

E' sviluppato da una startup australiana e si occupa di gestire in blocco il cosiddetto "unfollow" di utenti. Cioè, smettere di seguirli. Appena connessi al servizio col proprio account Twitter, si riceverà una lista di unfollow consigliati, secondo 4 criteri.

Nella lista sono inclusi: gli utenti che non vi seguono e che voi seguite; gli utenti inattivi da molto tempo; quelli che non twittano abbastanza; quelli che twittano troppo. Una volta presa visione della lista, starà a voi personalizzarla secondo le vostre varie esigenze. Ad esempio, se Demi Moore non ricambiasse il vostro follow, io non mi insospettirei troppo.

  • shares
  • +1
  • Mail