Typekit può ospitare i caratteri acquistati su FontShop

Typekit + FontShop

Mi è capitato spesso di parlare di Typekit – una piattaforma web per l'acquisto di liste di caratteri utilizzabili sul proprio sito – e l'ultima novità di questo servizio sembra quasi essere una risposta a TypeFront, il competitor che è nato espressamente per supportare la funzionalità che mi accingo a descrivere.

Gli sviluppatori di Typekit hanno infatti annunciato una partnership con FontShop (che è sostanzialmente uno store online di font-family) per ospitare sui propri server i caratteri acquistati da quest'ultimo: l'abbonamento a Typekit prevedeva inizialmente dei set predefiniti — più o, meno forniti a seconda della fascia di prezzo.

L'arricchimento del database di Typekit attraverso i Web FontFonts di Font Shop è particolarmente interessante perché rispetto ad altre piattaforme equivalenti lo sviluppo di Typekit è sempre all'avanguardia: basti ricordare il supporto allo standard WOFF di Mozilla e l'integrazione con WordPress.com.

  • shares
  • +1
  • Mail