Trenitalia: WiFi gratuito e 3G, ma solo sui Frecciarossa

Frecciarossa

E così anche in Italia approderà presto un servizio di WiFi gratuito per chi viaggia sui treni: Mauro Moretti e Franco Bernabé – nel più ampio contesto della ristrutturazione delle tariffe per i viaggi sull'alta velocità – hanno annunciato che entro la fine dell'anno tutte le tratte dei Frecciarossa saranno coperte da un servizio di connettività a banda larga.

Nello specifico, la Milano-Torino sarà il primo percorso a usufruire del WiFi a partire da maggio: Milano-Bologna avrà la copertura entro settembre, mentre Bologna-Napoli dovrà attendere fino a dicembre. Si tratta indubbiamente di un'ottima notizia — anche perché sono state istituite la terza e la quarta classe, che dovrebbero essere più a buon mercato.

In un secondo momento dovrebbero fare capolino anche servizi di tipo 3G, sempre sui percorsi evidenziati: non mancano le doverose polemiche, perché i Frecciarossa restano un mezzo di trasporto d'élite cui accede una stretta minoranza di Italiani. Mentre i pendolari (oltre che privi di internet) sono costretti a viaggi in condizioni ai limiti della sussistenza.

Via | Il Sole 24 Ore

  • shares
  • +1
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: