Il Dalai Lama su Twitter

dalai_lama_twitterIl Dalai Lama è su Twitter con un account nuovo di zecca. Si tratta di un "verified account", che non dovrebbe lasciar dubbi in merito all'autenticità. Evidentemente non è sua Santità il Dalai Lama a scrivere, bensì lo staff del suo ufficio. Per ora sono presenti solo sette tweets, che linkano a siti con interviste e fotografie.

Twitter come arma contro la censura? In giro per il mondo per promuovere la causa della libertà del popolo Tibetano, il Dalai Lama è vittima dell'ostruzionismo delle autorità cinesi, che come è noto fanno di tutto per boicottare i suoi incontri con i vari capi di stato.

Anche in questo caso il Governo Cinese effettuerà qualche genere di pressione sui responsabili di Twitter? E se invece ci pensasse, in maniera autonoma ci mancherebbe, qualche studente di una università cinese? Dubbi leciti o si tratta solo di scenari da fantainformatica internazionale? Voi cosa ne dite?

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: