Geoguessr, un gioco geografico che vi farà perdere le ore!

Con Geoguessr si fa in giro a caccia di punti di riferimento. Dove siamo? Più la nostra risposta è vicina all'effettiva posizione di partenza, più si alzerà il nostro score.

Geoguessr, gioco

Fare una partita a Geoguessr significa essere trascinati in giro per il mondo in una cavalcata folle. Dove ci “teletrasporteremo” oggi? Quando caricate il gioco per la prima volta all’improvviso vi trovate piazzati a caso in Google Street View, di solito in qualche posto dimenticato da Dio. Potete guardarvi attorno, sapere dove sta il nord, ma poco altro. Dove siete? Dovete cercare di indovinarlo, cliccando sulla mappa la posizione più probabile.

Il gioco della settimana, Rythm Doctor!

Dipende da voi: più siete vicini al punto effettivamente scelto da Geoguessr, più punti otterrete. Purtroppo il Minnesota e la Russia sono straordinariamente simili se tutto quello che abbiamo a disposizione è una strada in mezzo agli alberi. Ma non sempre è così, certe volte abbiamo un cartello in cirillico o meglio ancora - il nome di un fiume o la pubblicità di un carrozziere. Potremmo essere finiti in provincia di Napoli come in Australia - e scoprirete che nel mondo c’è un sacco di America Latina di cui si parla davvero poco, ma in cui si finisce regolarmente. E se devo essere sincero, ci sono zone sudamericane che sono difficili da distinguere dalla Toscana o addirittura dalla Germania.

Geoguessr, gioco "geografico" basato su Google Maps

Insomma, è questione di pratica, più che di genio particolare. Se siete bravi a ragionare e a memorizzare dettagli, allora avete più probabilità di avvicinarvi al posto che state cercando. Oltre i 12.000km di distanza non ricevete punti, e man mano che vi avvicinate ne otterrete progressivamente di più. Potrete condividere sui social media i vostri migliori risultati, in modo da sfidare gli amici che come voi apprezzano la sensazione di perdersi in luoghi assurdi.

Pensate, una volta sono stato messo in una strada circolare senza uscite di sorta, in cui ho girato almeno 5 minuti prima di capire l'inghippo (che è un problema di Google Maps, non certo di Geoguessr).

  • shares
  • +1
  • Mail