Su Facebook arriva Stephen Hawking e promette di condividere le sue scoperte sull'universo

E alla fine su Facebook è sbarcato anche Stephen Hawking: sul suo Profilo ha promesso di condividere con i follower le scoperte sulla natura dell'universo.

Stephen Hawking si è iscritto su Facebook. In realtà il suo primo post risale al 9 ottobre, ma è anche vero che il 9 ottobre ha modificato la sua foto del Profilo, mentre nel corso delle ultime ore ha deciso di utilizzare attivamente l'account e ha cominciato a postare qualcosa. Nei suoi primi aggiornamenti di stato, Stephen Hawking ha fatto sapere ai suoi follower che ha tutte le intenzioni di condividere il suo lavoro inerente le scoperte che farà in merito all'universo. Hawking ha scritto: "Il tempo e lo spazio possono rimanere per sempre un mistero, ma ciò non fermerà la mia ricerca".

L'account Facebook di Stephen Hawking


Facebook Stephen Hawking

Sulla pagina Facebook di Stephen Hawking è anche comparso un video dove Hawking dichiara di accettare la sfida della Ice Bucket Challenge, anche se ovviamente ha demandato ai tre figli il compito di ricevere la secchiata a nome suo. Come infatti dice lui stesso: "Non sarebbe saggio per me ricevere un secchio d'acqua fredda in testa".

Fondamentalmente l'avvento di Stephen Hawking su Facebook è di sicuro un momento emozionante per tutti coloro che amano la scienza... mi immagino la faccia di Sheldon Cooper di The Big Bang Theory quando scoprirà che Hawking è su Facebbok, lo stalkeraggio continua. Comunque, usciamo dalla fiction per tornare alla realtà. Qualcuno ha ipotizzato che l'avvento di Stephen Hawking su Facebook sia correlabile al prossimo film biografico di Hawking dal titolo The Theory of Everything . Probabilmente il profilo Facebook è anche una mossa di marketing in vista dell'uscita di questo biopic.

In realtà sulla pagina di Facebook al momento non c'è nessuna menzione del suddetto film, ma non è escluso che in futuro non compaia qualche messaggio promozionale. Tuttavia anche se ci fosse qualche messaggio pubblicitario, tutto ciò non sminuirebbe l'eventuale valore di una simile pagina: gli utenti di Facebook hanno dimostrato di apprezzarla, visto che vanta già 1.179.169 di Like. Adesso non ci rimane altro che attendere gli altri post di Stephen Hawking e dirgli un caloroso benvenuto su Facebook.

Ma ecco i primi post di Stephen Hawking su Facebook:

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

Quello dove accetta la sfida dell'Ice Bucket Challenge:

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

e

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = "//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1"; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, 'script', 'facebook-jssdk'));

A proposito, anche la Regina Elisabetta II ha postato il suo primo tweet su Twitter.

Via | The Verge

Foto | Screenshot dall'account Facebook di Stephen Hawking

  • shares
  • +1
  • Mail