Cinque modi in cui Facebook ci rovina la vita (forse)

Facebook ci rovina davvero la vita oppure quella dei soliti noti è solo esagerazione?

facebook

Facebook ci rovina davvero la vita come qualcuno vuol farci credere oppure sono soltanto considerazioni dei soliti noti che proprio non accettano l'evoluzione del mondo dei mass media? La verità sta sempre nel mezzo, ovviamente: lo sanno bene i lettori di Daily Express, visto che recentemente è stata pubblicata dal sito una classifica che mostra quanta dipendenza abbia creato Facebook in alcuni, e cioè in coloro che - come da titolo della fonte - aggiornano i post anche nel bagno. C'è molta ironia nel post, è vero, ma sfidiamo chiunque a dire che sono soltanto tutte invenzioni. Veniamo al dunque:


  • Facebook ci rovina la vita perché rompe l'effetto sorpresa dei nostri programmi preferiti: lo spoiler, in effetti, viaggia alla velocità della luce sul social network di Mark Zuckerberg e certe volte è impossibile evitarlo;

  • Sempre secondo Daily Express, Facebook non ci fa lavorare bene: succede sempre più frequentemente, infatti, di vedere persone che usano il social network al lavoro; abitudine non sbagliata, ma che lo diventa se si trasforma in dipendenza, e i titolari di alcune imprese lo sanno bene;

  • E non è finita qui: Facebook disturberebbe anche il sonno, e non solo perché lo fanno già PC, smartphone e tablet; è normale che se ci vado prima di dormire, a meno che non stia per collassare nel letto, ma in quel caso non ci entro neanche, qualche ora di sonno (almeno una trentina di minuti) la perdo;

  • Ansia da prestazioni social: questa sì che rende qualcuno particolarmente incapace di intendere e di volere a lungo andare. Avete visto quelli che se non hanno almeno un centinaio di "mi piace" alle foto postate su Facebook iniziano ad entrare nel panico, sì?

  • Infine la FOMO, che ormai conoscete tutti: acronimo di Fear Of Missing Out, fa riferimento al timore di "essere tagliati fuori" e di non avere lo stesso successo degli altri utenti.


Approfondisci: come non essere mai visti online su Facebook

Sono sette i motivi di Daily Express, ma noi ne abbiamo scelti cinque: non penso che siano tutte invenzioni perché la dipendenza da social network, purtroppo, è stata confermata anche dagli esperti.

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: