Blippy è il Twitter dei consigli per gli acquisti


Avete già provato Blippy? A me sembra un interessante spin-off di Twitter. Con una caratteristica fondamentale: invece di comunicare, sottoforma di microblog, ai vostri amici (e non) quello che vi pare, su Blippy si parla solo di acquisti fatti in rete.

Collegandosi ai vostri account su vari servizi e siti di distribuzione online, informerà automaticamente i contatti che vi "seguono" di quanto avete speso e di cosa avete comprato, giorno dopo giorno. Un esempio lampante è l'integrazione con iTunes Store.

Da un certo punto di vista è la morte definitiva (o quantomeno apparente) di un certo margine di privacy da ecommerce. Per altri versi, se riuscite a non includere nelle vostre liste della spesa gli acquisti più imbarazzanti o privati, per molti potrebbe essere una fonte inesauribile di consigli per gli acquisti. E, naturalmente, una di guadagno per i rivenditori che riescano a mettere dalla loro parte questa forma così spontanea e democratica della "vox populi". Provatelo con moderazione e fateci sapere.

  • shares
  • +1
  • Mail