Google+: 5 funzioni poco note del social network di Mister G

D'accordo, Google+ non lo usiamo certo tutti i giorni, tuttavia ci sono cinque feature poco note e che in pochi usano, ma che potrebbero tornarci utili. Scopriamo quali siano.

Google plus cerchie

Google+ - E' un dato di fatto che Google+ non riesce a raggiungere la stessa popolarità di un Facebook. I motivi possono essere i più disparati, dal canto mio per esempio non ho molto tempo da passare sui social network, quindi quando ne controllo uno (Facebook in questo caso) mi va più che bene. Altro motivo è che Facebook c'era prima, quindi tutti noi utenti abbiamo subito una sorta di imprinting che ci porta ad usare sempre il social network blu a discapito di altre realtà. Ma qualcuno che utilizza Google+ ci sarà di sicuro, molti professionisti per esempio lo preferiscono per le questioni lavorative, mentre Facebook rimane confinato ad un ambito più ludico e famigliare. Ecco dunque perché oggi andiamo a vedere cinque feature di Google+ poco note, ma che possono esserci utili.

5 funzioni poco note e usate di Google+

Per la gioia di chi usa il social network di Mountain View ecco cinque funzioni di Google+ che non tutti conoscono:


  1. Create sondaggi: creare un sondaggio è semplice. Ponete la vostra domanda in un post normale di Google+, poi usate i Commenti per le risposte del sondaggio, una risposta per ogni Commento. A questo punto chiedete alle persone di mettere un +1 alla risposta che preferiscono ed ecco pronto il vostro sondaggio. Ovviamente affinché tutto ciò funzioni dovete disabilitare i Commenti per quel post, altrimenti viene fuori una grande confusione. In realtà esiste anche l'apposita funzione Sondaggi, la trovate accanto a Testo, Foto, Link, Video, Evento
  2. Create Cerchie vuote: è possibile creare Cerchie vuote, che siano accessibili solamente a voi. In questo modo potrete creare dei post e condividerli in queste Cerchie, utilizzandole dunque come una sorta di dispensa o come promemoria per il futuro
  3. Condividete le vostre Cerchie con gli altri: entrate sul vostro account Google+, andate nella colonna a sinistra e cliccate su Persone. In alto sotto la barra di ricerca selezionate Le tue Cerchie e cliccate sulle Cerchie che volete condividere. A questo punto all'interno del menu Azioni dovrebbe comparire l'opzione Condividi questa cerchia. In questo modo aggiungete l'opportunità di creare un post che caratterizza questa cerchia e che invoglia gli altri a seguirvi
  4. Create una photo slideshow che linki al vostro avatar: in pratica quando un utente cliccherà sulla vostra immagine di profilo nella pagina del vostro account, ecco che dovrebbero visualizzare un intero album di foto (ovviamente è possibile controllare i contenuti che compariranno in questo album fotografico). Per fare tutto ciò, dovete come prima cosa entrare nel menu Foto nella colonna a sinistra, scorrere e trovare la sezione relativa alle Foto del Profilo
  5. Usate le Gif come immagini del profilo: su Facebook saranno arrivati anche gli sticker nei Commenti (e ne sto debitamente abusando), ma Facebook non ha le Gif animate. E invece Google+ sì e potete usarle anche al posto delle immagini del profilo

Foto | info_grrl

  • shares
  • +1
  • Mail