Twitter introduce i Local Trends

Twitter Local Trends Era da un po' che Twitter non proponeva aggiornamenti specificatamente riguardanti la piattaforma e negli ultimi due giorni sembra che il team di sviluppo abbia invertito radicalmente la tendenza: la prima novità – disponibile per tutti già da ieri – riguarda i Local Trends ovvero la geolocalizzazione degli argomenti più popolari che è configurabile dalla barra laterale dell'interfaccia web.

Visitando il sito per la prima volta dall'introduzione della funzionalità viene mostrato un tooltip che invita alla configurazione della località preferita: la scelta di default è il mondo intero (che propone essenzialmente contenuti dagli Stati Uniti), mentre tra le opzioni disponibili ci sono Paesi e città.

Tra gli Stati ovviamente manca ancora l'Italia: l'unica nazione europea già selezionabile è l'Irlanda, ma ci stanno lavorando — in compenso le cittadine sono soltanto statunitensi, com'era prevedibile sulla base della diffusione del servizio, almeno inizialmente. Ma non è tutto, perché maggiori novità potrebbero arrivare dalla prima conferenza ufficiale degli sviluppatori che si terrà a San Francisco.

  • shares
  • Mail