Twitter suggerisce following ai nuovi utenti

Twitter Suggestions

Secondo un'indagine condotta dagli sviluppatori di Twitter, uno degli aspetti importanti per quanti si affaccino per la prima volta al popolare servizio di microblogging riguarda la difficoltà di trovare subito dei following interessanti: per evitare che i nuovi utenti abbandonino la piattaforma per la frustrazione di non identificarne un'utilità, è stato introdotto un supporto migliorato ai suggerimenti.

A spiegare il funzionamento della nuova feature è direttamente Josh Elman, che si è occupato della sua realizzazione: fondamentalmente in fase di registrazione viene richiesto al nuovo utente di selezionare alcune categorie d'interesse che – grazie anche all'introduzione di un nuovo algoritmo di ricerca – portano direttamente a una lista di twitterer selezionati in base ai contenuti che propongono (scelti tra gli account verificati, ma non soltanto).

L'auspicio dell'azienda è che in questo modo nessuno possa trovarsi particolarmente "spaesato", identificando da subito gli argomenti che trova più vicini a sé: la stessa interfaccia ha subito un restyling per essere il più user-friendly possibile. È un'iniziativa lodevole, che affida ancora più importanza a hashtags e trending topics — tra i parametri presi in considerazione dal nuovo algoritmo.

  • shares
  • Mail