Attacco cinese a Google: usato anche Internet Explorer, come difendere il proprio PC

Attacco cinese a Google: usato anche Internet ExplorerAnche Internet Explorer tra le modalità con cui sarebbe stato effettuato l'attacco cinese a Google. A rivelarlo è stata la stessa Microsoft nel proprio Security Advisory 979352, approfondendo poi il tutto nel blog di Mike Reavey, direttore di MSRC (Microsoft Security Response Center).

Secondo la nota diffusa dalla società di Redmond sarebbe immune dalla falla solo IE 5.01 su Windows 2000, lasciando potenzialmente aperti al buco di sicurezza tutti gli utilizzatori di IE6, IE7 e IE8 su Windows 2000, XP, Server 2003, Vista, Server 2008, Server 2008 R2 e perfino Windows 7: insomma grandissima parte (a meno che non abbiate ancora IE 5.01) di chi usa Windows come sistema operativo e Internet Explorer come browser.

Anche se nessuno probabilmente è interessato a sfruttare la falla per eseguire del codice maligno sui nostri PC, è bene dare un'occhiata a quanto consigliato da Microsoft per dare una soluzione parziale al problema, in attesa che arrivi un aggiornamento di sicurezza in grado di sistemarlo completamente: segue dopo la pausa.

Via | Computerworld.com

Attivare modalità protetta e livello sicurezza alto
Per fare ciò occorre cliccare sulla voce Strumenti del menu di Internet Explorer selezionando Opzioni Internet e successivamente il tab Sicurezza. Attivare il check sulla voce Attiva modalità protetta e spostare in su lo slider verticale arrivando a livello di sicurezza Alto, come mostrato nell'immagine:

Attacco cinese a Google: usato anche Internet Explorer

Attivare la protezione della memoria
La protezione della memoria è già attiva in IE8 di default, per attivarla in IE7 e controllare se lo è su IE8 selezionare il tab Avanzate dal menu opzioni precedente e scorrere l'elenco fino alla sottosezione Sicurezza. Controllare che sia abilitato il check sulla voce Attiva la protezione della memoria per contrastare gli attacchi da Internet, come mostrato nell'immagine:

Attacco cinese a Google: usato anche Internet Explorer, come difendere il proprio PC

About.com segnala il modo per attivare la protezione in IE6, mentre Microsoft ha rilasciato anche un tool per farlo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO