Facebook realizzerà delle presentazioni in automatico partendo dalle nostre foto

Facebook segue l'esempio di Google+ Stories e inizia a testare una funzione simile che raccoglierà in brevi presentazioni le foto dei nostri viaggi ed eventi.

Nell’eterna lotta tra i social network si va avanti a funzioni più o meno valide che vengono copiate da una piattaforma all’altra. Chi ha l’intuizione geniale fa da apripista, tutti gli altri seguono a ruota, dagli hashtag ai trend topic, giusto per citare gli esempi più eclatanti di funzioni diffusesi a macchia d’olio in tutti i principali social network.

L’ultimo in ordine di tempo a prendere ispirazione da un collega meno fortunato sembra esser Facebook, che starebbe testando una funzione che ricorda in tutto e per tutto Google+ Stories, l’opzione introdotta da BigG nella propria piattaforme sociale che permette agli utenti di realizzare in automatico delle presentazioni partendo dalle foto e dai video caricati dagli stessi su Google+.

Facebook, lo segnala oggi TNW, avrebbe cominciato a testare una funzione simile che non richiede alcun intervento dell’utente, un po’ come accade ogni anno con Year In Review. Questo, però, accadrà con le foto delle vacanze, per fare un esempio, risparmiando così agli utenti il compito di selezionare le foto migliori per ricordare quel viaggio o quell’evento.

facebook-presentazioni-vacanze

Nel video di apertura trovate un esempio, ma non è chiaro se al momento Facebook stia soltanto sperimentando o se abbia intenzione di estendere tale funzione a tutti gli utenti.

Per ora da Facebook non sono arrivate comunicazioni e precisazioni, quindi in attesa di scoprire se anche noi, a breve, potremo trovare degli slideshow delle nostre vacanze su Facebook, continuiamo pure a caricare le nostre immagini anche su Google+ e lasciare al social network il compito di fare il lavoro sporco per noi!

Via | TNW

  • shares
  • +1
  • Mail