#AmazonWishList, la lista dei desideri su Amazon si farà via Twitter

Ecco la nuova funzione #AmazonWishList che ci permetterà di mettere articoli nella Lista dei Desideri direttamente da Twitter.

amazon-wishlist


Continua la partnership tra Amazon e Twitter con una nuova funzione appena presentata e per ora rivolta soltanto agli utenti statunitensi, come accade sempre coi test delle grandi aziende tech. Dopo #AmazonCart, che permette di fare acquisti su Amazon con un tweet o quasi, le due aziende hanno annunciato #AmazonWishList, che fa più o meno la stessa cosa con la Lista dei Desideri del popolare portale di e-commerce.

Proprio come con gli acquisti, una volta collegato l’account di Amazon con quello di Twitter - opzione non ancora disponibile per gli utenti italiani - sarà sufficiente imbattersi in un tweet contenente un link a un prodotto in vendita su Amazon.com e rispondendo allo stesso con un tweet utilizzando l’hashtag #AmazonWishList.

In pochi istanti vi ritroverete quel prodotto nella Lista dei Desideri di Amazon.com, confermato da un tweet di @MyAmazon e una mail inviata da Amazon. A quel punto la palla tornerà a voi, potrete procedere con l’acquisto del prodotto o continuare a monitorare quel prodotto in attesa di un cambio calo del prezzo.


Al momento, come dicevamo in apertura, #AmazonWishList è disponibile in fase di test soltanto per gli utenti di Amazon.com che vivono negli Stati Uniti, ma non trattandosi di una funzione collegata agli acquisti c’è da sperare che arrivi presto anche in tutti gli altri Paesi coperti di Amazon, Italia compresa.

Via | Amazon

  • shares
  • +1
  • Mail