Google, in Olanda un centro dati da 600 milioni di euro

600 milioni di euro per 1.000 posti di lavoro, grazie al nuovo centro dati di Google a Eemshaven, in Olanda.

Google Reports Quarterly Earnings

Google ha intenzione di espandersi in Europa: per farlo, ha scelto la città di Eemshaven, in Olanda, dove costruirà un nuovo centro dati in cui saranno investiti la bellezza di 600 milioni di euro.

La nuova struttura dell'azienda di Mountain View costituirà così la quarta sede dove si svolgono le operazioni in Europa, accanto a Finlandia, Belgio e Irlanda dove risiedono gli altri centri dati. L'anno scorso era toccato invece ai primi due centri collocati in Asia, a Taiwan e Singapore.

Google+ non più obbligatorio. Google Doodle per l'equinozio d'autunno.

La creazione del nuovo centro dati olandese darà vita a oltre 1.000 nuovi posti di lavoro: apertura parziale fissata attualmente per la prima metà del 2016, per poi dare il via alle operazioni a pieno regime entro la fine del 2017.

Google porrà naturalmente grande attenzione sull'uso di tecnologie pulite per la gestione del nuovo stabilimento, soprattutto in materia di raffreddamento e gestione energetica. La temperatura dei server sarà mantenuta entro i livelli di guardia grazie all'uso di aria fredda naturale e al riciclo delle acque grigie, mentre in termini di risparmio il centro dati consumerà il 50% in meno rispetto a una struttura simile di tipo standaard.

  • shares
  • +1
  • Mail