Google vuole rendere Internet piu veloce. Ed ha un piano

google duck

In un suo blog satellite Google ha annunciato che è in fase di sviluppo un progetto, denominato SPDY, che consentirebbe incrementi di velocità consistenti nella navigazione su Internet, fino ad un ipotetico raddoppio prestazionale.

SPDY, letto SPeeDY, non è altro che una bozza di application-layer protocol, ossia la serie di protocolli che gestiscono il traffico dati nella rete. Il progetto è ambizioso e comprende una rivisitazione o, piu precisamente, un affiancamento all'HTTP, da anni il protocollo standard per le trasmissioni dati, al fine di ridurre le latenze e velocizzare la comunicazione. Secondo test sperimentali una comunicazione server-client ottimizzata grazie all'uso di SPDY permetterebbe una riduzione dei tempo di caricamento delle pagine di circa il 50%.

Per chi fosse interessato la documentazione completa ed il codice sono disponibili su Chromium.org.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: