Internet, censura 2.0 in Cina: ecco cinque cose che non potresti fare

Ecco cosa non puoi fare in Cina su Internet: cinque cesure 2.0 che forse non ti aspettavi

Ecco cosa non si può fare in Cina

Non è certo una novità che la Cina abbia un cattivo rapporto con il web e con la tecnologia in generale: pensate soltanto al fatto che solo recentemente Microsoft e Sony hanno potuto siglare degli accordi con il governo affinché alcuni giochi possano fare la loro comparsa sul neonato - ebbene sì: è proprio così - mercato videloudico.

Qualcuno racconta sorpreso, dopo le sue vacanze in Oriente, che non ha potuto effettuare l'accesso a Facebook o ai principali social network e che non ha potuto neanche vedere filmati su YouTube: niente di sorprendente per i più informati, visto che la Cina ha vietato quasi subito l'uso delle principali reti sociali e, soprattutto, la piattaforma di Google, troppo pericolosa per il governo e per eventuali fughe di notizie che possano in qualche modo influenzare la popolazione o aizzare gli animi.

Scopri come guadagnare con Internet

Ma veniamo al dunque: quali sono queste censure 2.0 ovviamente assenti in Italia?

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO