Cos'è e come funziona PayPal, ecco cosa devi sapere sul servizio di pagamento online

Cos'è Paypal e quali sono i suoi vantaggi? Ecco quello che dovete sapere sul servizio

paypal

Non tutti sanno ancora cos'è PayPal, o meglio: forse lo conoscerete - soprattutto dopo le ultime bruttissime novità che lo hanno coinvolto indirettamente - ma non sapete esattamente come funziona e quali sono i suoi vantaggi. Cerchiamo di fare il punto della situazione per chi vuole iniziare ad usarlo, ricordandovi che cancellare un account PayPal è tutt'altro che difficile: se avete dei dubbi, perciò, iscrivetevi per vedere come funziona e se l'interfaccia vi soddisfa; qualora non dovesse piacervi, vi disiscriverete ed eliminerete l'associazione della vostra carta di credito all'account.

Ecco cinque gadget che ti cambieranno la vita

Usare PayPal vi consente di non condividere le vostre informazioni finanziare con il destinario: all'iscrizione, vi si chiederà di associare una o più carte di credito al vostro account; quando andrete a pagare, però, queste informazioni non saranno visibili, e il destinatario riceverà l'accredito direttamente sul suo conto PayPal; poi, se vorrà, potrà trasferire i fondi virtuali sulla carta di credito che ha a disposizione: altrimenti, userà quella somma per pagamenti online di vario tipo, senza mai ricorrere alle banche (ma sempre interagendo con altri clienti PayPal). Ovviamente, potrete fare lo stesso anche voi.

Converrà riportare quanto scrive PayPal a proposito del proprio servizio (è ovvio che ne parli bene, ma quanto dice non è affatto esagerato):

"Con PayPal hai a disposizione un conto online che rende molto semplice inviare pagamenti da un'ampia varietà di fonti (come la tua carta di credito o il conto bancario) a numerosi destinatari (da un negozio online al padrone di casa), senza condividere informazioni finanziarie. In questo modo, il destinatario non è mai a conoscenza del numero della tua carta di credito o delle informazioni sul tuo conto bancario".

Facile e gratis da usare


Il servizio, insomma, è veloce e anche piuttosto sicuro: diciamo "piuttosto" perché c'è comunque una percentuale di rischio da mettere in conto: siamo su Internet e i recenti aggiornamenti sulla sicurezza del web non possono farci dormire sonni tranquilli. Aggiungete a velocità e sicurezza anche la facilità di utilizzo: vi basta fare qualche click qua e là - con criterio, ovviamente - per pagare tutto quello che desiderate, e questo nell'ambito di "più di 100 milioni di conti [...] in continua espansione. PayPal - si legge sul sito ufficiale - è accettato da centinaia di migliaia di aziende di tutto il mondo".

L'accesso al conto è ovviamente gratuito: ora sapete cos'è questo servizio e se potrebbe servirvi o meno per i vostri acquisti online; non vi resta che provarlo!

  • shares
  • +1
  • Mail