Account Facebook violato, che cosa fare e come muoversi per recuperarlo

Ecco una semplice guida al recupero del vostro account violato

facebook

Vi hanno violato l'account Facebook e non sapete che cosa fare e come muovervi per recuperarlo?

A meno che non sappiate chi sia stato il colpevole e quindi non abbiate già fatto ricorso alla polizia postale, avete due sole possibilità per provare a recuperarlo, una delle quali funzionerà senz'altro, visto che vi permetterà di entrare in contatto direttamente con il team Facebook. Ma veniamo al dunque.

Scopri come essere perennemente invisibile su Facebook!

Recuperare un account Facebook - parliamo della procedura e non del risultato - è piuttosto semplice: il primo tentativo da fare consiste nel provare a connettervi al vostro account con i dati che avevate e verificare se Facebook vi fa ancora accedere senza comunicarvi che l'email o la password sono errate; in questo caso, vi basterà cambiarle e il gioco sarà fatto. Ma si tratta di un'ipotesi molto remota, perché, a meno che il ladro d'identità non sia un inesperto ai massimi livelli, è difficile che chi ruba un account non ne cambi subito le credenziali.

Ecco come gestire tutte le tue password con una sola applicazione!

L'altro metodo per recuperare un account Facebook violato è quello di contattare direttamente l'assistenza Facebook tramite la sezione "Account violati", presso questo indirizzo: il social network vi chiederà tutte le informazioni necessarie per ripristinare l'account al vostro indirizzo personale, attraverso il quale potrete ricominciare a usare Facebook certo con un po' di ansia ma comunque con più tranquillità rispetto a prima.

Sapevi dell'esistenza del Galateo hi-tech?

Prima di concludere, vi ricordiamo che Facebook potrebbe non rispondere tempestivamente alla vostra richiesta di recupero dell'account: in questo caso, inviategliela di nuovo e attendete con pazienza.

  • shares
  • +1
  • Mail