Mondiali FIFA Brasile 2014: Spotify Loves Football lancia le playlist dei calciatori

Spotify Loves Football ospita le playlist di calciatori come Wayne Rooney, David Luiz e Kaká: sarà online fino alla fine dei Mondiali di Brasile 2014.

spotify-mondiali

Naturalmente sensibile al fascino di quelli che si preannunciano i Mondiali più colorati di sempre, anche Spotify ha voluto dedicare una propria sezione a Brasile 2014, lanciando Spotify Loves Football. Si tratta di un sito all'interno del quale gli iscritti al servizio di streaming musicale possono trovare playlist di artisti e calciatori, tra i quali Wayne Rooney, David Luiz e Kaká.

Il miniportale è disponibile all'indirizzo www.spotifylovesfootball.com, e oltre alle scalette musicali fornisce anche una serie d'interviste esclusive, insieme a ad articoli sulla storia del calcio sulla sua relazione col mondo della musica, storicamente ben salda. Scopriamo così che a Wayne Rooney piacciono Ed Sheeran, Lupe Fiasco e Béyonce, mentre Kakà (che in realtà non sarà ai Mondiali) prima delle partite ascolta Rihanna, Red Hot Chili Peppers e Pearl Jam.

Segui i Mondiali su Calcioblog

Non solo calciatori, come dicevamo, visto che su Spotify Loves Football è possibile trovare anche materiale legato a Jennifer Lopez, autrice dell'inno ufficiale dei Mondiali We Are the One (Ole Ola) insieme a Pitbull, oltre a playlist ufficiali FIFA, come quella della FIFA World Cup Brazil 2014 e altre che celebrano invece la cultura musicale brasiliana.

La coppa di Spotify


Per quanto riguarda invece il materiale "a contorno", sul portale è possibile trovare materiale che va dai cori da stadio, vecchi e nuovi, fino a una guida sul patrimonio musicale delle 12 città brasiliane che ospiteranno le partite.

Leggi: Spotify in crescita, 40 milioni di utenti attivi e 10 milioni di abbonati

A coinvolgere gli utenti sarà però la Playlist Cup: tutti i tifosi potranno suggerire i brani che sentono più rappresentativi per il proprio Paese, per poi far sfidare tra di loro le varie playlist generate, permettendo a quella che avrà il maggior numero di follower di vincere i "Mondiali musicali".

  • shares
  • +1
  • Mail