Elezioni Europee 2014: un solo seggio per il Partito Pirata

La Germania affida un seggio europeo al Partito del Pirata: sarà della ventisettenne Julia Reda.

Partito del Pirata - Elezioni 2014

In occasione delle Elezioni Europee del 2009, per il Partito Pirata i seggi nell'europarlamento furono due. A distanza di cinque anni, il Pirate Party - nel frattempo diffusosi in giro per l'Europa - sperava di bissare o addirittura superare il risultato. I risultati in arrivo dagli scrutini delle votazioni ci dicono però che non sarà così: per il Partito Pirata arriverà infatti un solo seggio.

Il pirata ad avere l'onore di sedere in parlamento arriverà dalla Germania: si tratta della ventisettenne Julia Reda, dopo che il suo partito ha ottenuto l'1,4% dei voti, sufficiente per garantire il seggio al Partito Pirata tedesco.

Gallery: Il Partito Pirata alle Elezioni Europee 2014

Da due posti a uno dunque, anche se in Repubblica Ceca il Partito Pirata ci è andato molto vicino: la percentuale finale di voti è stata del 4,78%, contro il 5% dello sbarramento: solo 3.337 voti hanno impedito ai candidati locali di ottenere un posto a sedere a Bruxelles.

Per il Partito Pirata si registra un vero e proprio tracollo in Svezia, nazione dalla quale tutto ha avuto inizio per questa forza politica: dal 7,1% delle precedenti elezioni europee, il partito ha perso voti fino ad attestarsi al 2,2%. Le percentuali negli altri Paesi ci parlano del 4,23% in Lussemburgo, 0,7% in Finlandia, 0,24% in Spagna, 2,1% in Austria, 0,4% in Croazia, 2,58% in Slovenia, 0,8% in Olanda: tutti numeri non sufficienti a ottenere il secondo seggio.

Leggi: Le Elezioni Europee 2014, su Polisblog

In Italia, il Partito Pirata ha aderito alla lista L'Altra Europa con Tsipras, attestatasi al 4,03% che le permette di superare lo sbarramento. Ecco il commento alle elezioni di Rick Falkvinge, fondatore del primo Pirate Party:

"Come movimento, siamo passati da due seggi a uno, arrivando ridicolmente vicini a tre seggi. Ma dire 'c'è mancato poco' non ha senso in alcun gioco. La cosa più importante era far rimanere ancora Pirati nel Parlamento Europeo dopo queste elezioni, e abbiamo raggiunto questo obiettivo. La storia continua, siamo ancora rappresentati all'interno."

Via | Torrentfreak.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail