Twitter, 5 errori da evitare quando si va a caccia di nuovi follower

(continua da pagina 1 )

“Followare” a raffica


Twitter, i meme sui cattivi comportamenti

Sappiamo tutti benissimo che essere seguiti da qualcuno ci induce a considerare seriamente l’idea di restituirgli il favore. Purtroppo, però, il piano di fare una violenta e frenetica “campagna acquisti” aggiungendo decine e decine di utenti al giorno non restituisce quello che si potrebbe sperare.

Il numero di follower sarà forse piuttosto impressionante, ma se non si tratta del tipo di gente che vi seguirebbe normalmente, allora sarà composto in larga percentuale da utenti privi di interesse in voi, che non fanno nascere interazioni. E la vostra timeline ne risentirà pesantemente, tanto per voi quanto per chi visiterà il vostro profilo,

Anche peggiore è la tattica di followare qualcuno e poi rimuoverlo dai propri “seguaci” dopo qualche giorno, per dissimulare l’abitudine all’aggiunta selvaggia di utenti. Oltre a essere molto maleducato, verrà prima o poi notato e le voci su Twitter si spargono molto in fretta.

  • shares
  • Mail