Google Classroom, così Big G risponde a Microsoft e conquista la scuola (VIDEO)

Una nuova piattaforma per la scuola: sembra essere proprio questo Google Classroom

Google Classroom è una risposta decisa alla recente decisione di Microsoft di finanziare le scuole americane con ben un miliardo di dollari, ovviamente per l'acquisto di PC Windows - la donazione supporta, come saprete, il progetto della Casa Bianca di dotare ogni classe di un computer -. Non abbiamo ancora tutti i dettagli su questa nuova mossa del colosso di Mountain View, ma siamo sicuri che l'azienda ha in serbo per le scuole non poche novità.

"Google Classroom - si legge sulla pagina ufficiale - consente ai docenti di creare e organizzare rapidamente i compiti, fornire risposte in modo efficiente e comunicare facilmente con i propri allievi. Classroom consente agli studenti di organizzare il proprio lavoro in Google Drive, completarlo e consegnarlo. Gli studenti possono inoltre comunicare direttamente con i docenti e i compagni. Classroom è stato progettato insieme ai docenti per risparmiare tempo, mantenere organizzate le classi e migliorare la comunicazione con gli studenti".

Il nuovo prodotto è gratuito e fa ovviamente parte di Google Apps for Education, che non ha certo bisogno di presentazioni: dicevamo che non c'è ancora una data di rilascio della nuova applicazione - che sembra essere più una piattaforma, in realtà -; fatto sta che al momento è possibile persino prenotarsi per essere fra i primi a mettere in pratica e sperimentare tutta l'offerta Google.

Quali prospettive in Italia?


google classroom

L'idea di una scuola completamente digitalizzata (o quasi) è ancora difficilmente applicabile in Italia, sia per i costi sia per una questione di mentalità, visto che non si rinuncia - come sapete - ai classici strumenti di insegnamento: ciò non vuol dire, però, che qualche prova - soprattutto in alcune scuole 2.0 - possa essere fatta. Attendiamo settembre per saperne di più!

Via | Google

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. È disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail