Twitter pensa alla “modalità sussurro” per le conversazioni private in timeline

Nel futuro di Twitter ci sarà anche una dimensione più privata? Le rivelazioni di Dick Costolo sembrano suggerirlo.

Nello stesso periodo in cui Facebook si sta impegnato da tempo a trovare una dimensione più pubblica, Twitter, il social network aperto per eccellenza, sta cominciando invece a trovare modi per far interagire gli utenti privatamente, non soltanto tramite i DM.

Le ultime statistiche diffuse da Twitter sono buone, ma non eccellenti e la quotazione in Borsa comincia a risentirne. Da qui, per coinvolgere un maggior numero di utenti e spingere anche i più restii ad iscriversi a Twitter, l’azienda starebbe studiando un modo che permetterà di passare da una conversazione pubblica a una privata in totale semplicità, senza dover lasciare la timeline.

Dick Costolo, CEO di Twitter, ha parlato di “whisper mode”, modalità sussurro o sottovoce che dir si voglia, a proposito di novità che potrebbero arrivare presto sul social network. Nessun ulteriore dettaglio è stato rilasciato, ma appare evidente che Twitter è alla ricerca di una modalità più fluida rispetto ai messaggi privati, qualcosa che permetta anche di coinvolgere più utenti.

twitter felicita


Dalle poche informazioni diffuse sembra che Twitter stia valutando la possibilità di far giocare gli utenti con le impostazioni della privacy, permettendo loro di scegliere con chi condividere determinati Twitter, un po’ come accade già con Facebook.

A questo punto non ci resta che attendere e scoprire cosa ci sarà nel futuro del social network cinguettante e se questo servirà ad attrarre più utenti. Voi che ne pensate?

Via | DT

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail