Google Chrome vuole ottenere il 10% del mercato. E intanto prepara la versione per Mac

Google Chrome vuole ottenere il 10% del mercato. E intanto prepara la versione per MacGoogle ha rilasciato la versione 3 del suo browser, ovvero Chrome. Con questa nuova versione, Google entra decisamente nel mercato dei browser, puntando molto in alto e ponendosi obiettivi ambiziosi.

Attualmente, infatti, Chrome galleggia intorno al 3% delle quote di mercato, ma la meta che Google si è posto è il raggiungimento del 10% entro due anni. Linus Upson ha infatti dichiarato che se Chrome non raggiungerà il 10% entro i prossimi due anni, Google sarà "estremamente deluso".

Secondo gli esperti, però, sarà difficile ottenere questi numeri in così poco tempo: già, perchè avere solo un browser dalle prestazioni eccellenti potrebbe non bastare. Insomma, Google deve investire in una campagna pubblicitaria per ottenere dei vantaggi.

Tuttavia Google ha nella manica un asso che non ha ancora giocato, ovvero la versione per Mac. Google ha confermato, infatti, che la versione Mac di Chrome sarà disponibile entro la fine di quest'anno.

Quindi è prevedibile che la quota del 3% di Chrome possa subire un'impennata alla fine dell'anno, considerando che gli utenti Mac navigano soprattutto con Firefox o Safari. Tuttavia Firefox per Mac non è veloce, mentre Safari soffre ancora della mancanza di alcune funzionalità.

Riuscirà Chrome ad impensierire il primato di Internet Explorer già messo in crisi da Firefox?

Via | Techcrunch.com

  • shares
  • +1
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: