Project Naptha, copia e cancella il testo di ogni immagine sul web con Google Chrome

Project Naphta è una extension per Chrome che consente di catturare le scritte dalle immagini e non solo: di editarle direttamente sull'immagine stessa cancellando le parole.

Non si vedono cose come Project Naptha tutti i giorni: si tratta di una extension che permette di catturare il testo delle immagini grazie a un software OCR, ma che allo stesso tempo consente anche di cancellare il testo direttamente dal contenuto grafico.

Per il momento Naptha funziona esclusivamente su Google Chrome, ma in futuro verrà portato anche agli altri browser. Una volta installato sarà sufficiente posizionare il cursore del mouse sopra a una scritta e diventerà possibile selezionarlo. Tra le opzioni disponibili abbiamo la copia, la possibilità di spedirlo a un nuovo pannello di Chrome e persino la traduzione (una funzione sperimentale).

Va specificato che Naptha funziona benissimo con gli scan di documenti, i fumetti, molte scritte in sovraimpressione. Con le foto (per esempio le scritte sulla copertina di un libro o su un cartello stradale) sono molto più difficili e non è il caso di aspettarsi la perfezione. L’autore, Kevin Kwok, ammette che oltre i 30° di inclinazione, il suo algoritmo rinuncia a capirci qualcosa.

Anche i meme non sono perfettamente comprensibili per Naptha. Ci sono OCR lì fuori che li “mangiano” senza problemi, ma il testo all-caps e privo di grazie, tipico dei meme, non è così facile da riconoscere purtroppo.

Come usare Naptha


project-naptha

Un plugin come questo ha parecchie funzioni utili. Naptha è così fantascientifico da consentirci di leggere un cartello in cinese o russo anche se la nostra istruzione in tali linguaggi lascia decisamente a desiderare. Purtroppo l'italiano al momento non è tra i linguaggi supportati, ma siccome il software si basa sul lavoro di Google, implementare anche la nostra lingua non è particolarmente complesso.

Uno degli usi consigliati, oltre a quello di capire cosa diavolo c’è scritto sul menù di un ristorante del Kazakistan, è di poter subito copiare il messaggio di errore catturato con uno screenshot, un grande aiuto se siete incaricati di fare supporto tecnico.

cancellare testo con Naptha

La feature più interessante, però, è molto simile ad alcuni tool di Photoshop, e si chiama “inpainting”. Tramite questa funzione di fotoritocco diventa possibile cancellare il testo da un’immagine. Evidentemente il passo successivo consiste nel sostituirlo con dell'altro testo, cosa che per ora Naptha non fa - Potete usare qualsiasi altro programma, come ad esempio Evernote. Per il momento l’inpainting non funziona dappertutto, ma lo sviluppatore sta lavorando costantemente a Naptha per migliorarlo, e soprattutto per estendere il supporto ad altri browser.

  • shares
  • +1
  • Mail