Uomo accusato di aver scaricato immagini di pornografia infantile dà la colpa al gatto

Uomo accusato di aver scaricato immagini di pornografia infantile dà la colpa al gatto

Poveri amici animali! Non solo spesso sono protagonisti di episodi di abbandono e maltrattamento, ma ora devono subire pure le colpe dei loro padroni in episodi di "errato uso del PC".

E' quello che è capitato ad un uomo che in Florida è stato accusato di aver scaricato più di 1000 immagini di pornografia infantile, e che ha dato la colpa al suo gatto. L'inconsapevole felino, cliccando tasti a caso sul computer, deve aver compiuto il reato. Sarà vero?

Intanto l'uomo dovrà sborsare 250.000 dollari di cauzione, mentre il gatto rimarrà sotto l'osservazione delle forze dell'ordine come "persona sospettata".

Via | Downloadsquad.com

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: