Il conflitto tra Russia e Georgia dietro gli attacchi a Facebook e Twitter?

Il conflitto tra Russia e Georgia dietro gli attacchi a Facebook e Twitter?I problemi recenti di Facebook e Twitter sarebbero dovuti all'attacco portato avanti nei confronti di un blogger ceceno conosciuto sul web come Cyxymu: a dichiararlo è stato il Chief Security Office di Facebook Max Kelly in persona, secondo il quale lo scopo dell'attacco è stato proprio quello di impedire che la voce di Cyxymu si propagasse per il web.

Cyxymu dal canto suo ha immediatamente incolpato il Governo Russo dell'accaduto, sostenendo che anche se ad effettuare l'attacco DDoS dovessero essere stati dei normali criminali informatici l'ordine è partito direttamente dai vertici della nazione.

Per avvalorare la propria tesi Cyxymu ha sostenuto che per effettuare un attacco in grado di mettere in ginocchio giganti come Facebook, Twitter, LiveJournal e in parte anche Google c'è sicuramente bisogno di avere mezzi potenti su cui poter contare.

Secondo il blogger il cui vero nome sarebbe Georgy il tutto sarebbe iniziato con delle email di spam inviate abusivamente dal proprio indirizzo per invitare gente da tutto il mondo a visitare il suo blog, che sarebbe inizialmente rimasto bloccato dalle numerose richieste di connessione ricevute: tecnica che poi ha di fatto scatenato il blocco anche dei social network.

Via | News.cnet.com | Guardian.co.uk

  • shares
  • +1
  • Mail