Google Street View ci porta a spasso per il Grand Canyon sulle onde del Colorado

Ecco i risultati del progetto Colorado River Street View: potete ripercorrere il fiume Colorado nel tratto in cui attraversa il Grand Canyon.

Il Grand Canyon è una delle mete più ambite dai turisti che visitano gli Stati Uniti, un paradiso roccioso che lascia senza fiato milioni di visitatori ogni anno. Da adesso, però, possiamo ammirarlo anche standocene comodamente seduti sul divano grazie a Google Street View e al programma Colorado River Street View.

Nell’agosto dello scorso anno dei membri dello staff di Google hanno intrapreso una missione che per 8 giorni ha permesso loro di percorrere il fiume Colorado all’interno del Grand Canyon per oltre 460 chilometri, armati ovviamente del trekker che ha catturato tutte le immagini che da oggi possiamo ammirare su Google Street View.

Inutile dire che i panorami immortalati sono mozzafiato e vi faranno perdere qualche ora buona. Se siete di corsa e volete andare dritti al sodo, in questo caso alle immagini più affascinanti e significative, Google ha realizzato un’apposita sezione sul sito ufficiale di Google Maps.

Lì troverete collegamenti diretti alle aree più importanti e turistiche, dal Sandy Sediment alla Supai Formation, passando per la Bighorn Sheep e la Tapets Sandstone, mentre se volete esplorare in totale libertà non dovrete far altro che collegarvi a questo indirizzo e cominciare l’esplorazione.

Google Street View ci porta a spasso per il Grand Canyon

Se andate ancora più di fretta, potete avere un assaggio di questo nuovo progetto grazie al video che trovate in testa, un breve dietro le quinte realizzato da Google proprio a questo scopo. A questo punto, che l’esplorazione cominci!


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail