Una nuova apocalisse per Twitter già a settembre?

Una nuova apocalisse per Twitter già a settembre?

Se siete utenti di Twitter avrete sicuramente affrontato, a giugno, la Twitpocalypse, ovvero un bug che mise in difficoltà i client di terze parti che si collegavano al popolare sito di microblogging.

Un post comparso su Twitter API ieri ha annunciato una nuova Twitpocalypse, che sarebbe molto più vicino di quanto previsto inizialmente.

Secondo le stime, il nuovo bug potrebbe colpire la rete di Twitter nei prossimi 60 giorni, probabilmente verso la fine di settembre e riguarderebbe ancora una volta il limite del formato 32 bit.

Se, nella prima occasione, il bug aveva colpito al raggiungimento del messaggio numero 2147483647, il prossimo evento potrebbe avvenire al raggiungimento del messaggio numero 4294967295.

Probabilmente vi state rendendo conto di come il raggiungimento di questo valore, previsto a settembre, dimostra come Twitter stia crescendo e, nonostante in Italia non sia ancora conosciuto molto, nel resto del mondo è davvero un fenomeno sociale.

Cosa si può fare per risolvere il problema? L'unico modo, attualmente, è sviluppare API a 64 bit, in modo da aumentare il valore limite.

Via | Techcrunch.com

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: