Yahoo, nuova interfaccia per Flickr, l'attuale è durata un anno

Flickr destinato a cambiare di nuovo aspetto: Yahoo cerca la novità come cura al declino per un network che non è ancora abbastanza amato e circondato da concorrenza spietata.

Presto Flickr cambierà di nuovo aspetto, di fatto rivoluzionando la sua interfaccia attuale, che è a sua volta una novità piuttosto recente. La GUI di Flickr è stata cambiata nel 2013 (qui sopra vedete il teaser rilasciato in quel periodo), dopo un anno di regno di Marissa Mayer e una coppia di mobile app che preannunciavano la direzione intrapresa dagli sviluppatori. Dopo circa dieci mesi, possiamo dire che il rinnovamento completo dell’interfaccia di Flickr è stato uno dei più grandi successi di Yahoo.

Flickr è reduce da un anniversario importante, e dopo anni di pessimo trattamento da parte del suo “padrone”, ora sembra godere di un’attenzione speciale tra i servizi di Yahoo. A giudicare dagli screenshot pubblicati da Re/code, il nuovo upgrade ha tutta l’aria di avere delle motivazioni principalmente estetiche. Si tratta di parecchio eye candy, che rendono Flickr ancora più attraente - e le informazioni trasmesse all’utente sono gestite in modo più comodo.

Aria di rinnovamento


flickr-now

Nella schermata home ci saranno meno pulsanti, i testi saranno di piccole dimensioni e lo spazio sarà fondamentalmente dedicato alle foto.

L’impulso a cambiare, dicono fonti interne a Yahoo, deriva dall’incapacità del network di mantenere alta l’attenzione del pubblico che non è completamente dedicato a Flickr. Purtroppo al giorno d’oggi le alternative a questo servizio sono tante e sono molto invitanti.

Se pensiamo che la stragrande maggioranza di foto scattate provengono da smartphone, un network come Instagram con tutte le sue limitazioni è più comodo e invitante, anche perché ci sono buone possibilità che sia usato da una buona percentuale degli amici dell’utente, che restano in contatto con lui all’interno dello stesso ambiente mobile.

Flickr non ha nulla di tutto questo - e si vede. Dove Instagram è secondo tra i servizi fotografici in USA, Flickr è attualmente solo 43°. Marissa Mayer pare amare molto Flickr, però, e gli ha donato un nuovo direttore, Bernando Hernandez di Google - e l’influenza del nuovo dirigente è profondamente sentita dietro a questo ennesimo cambio di rotta.

Via | Re/code


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail