Il Governo Inglese pubblica una guida su Twitter

Il Governo Inglese pubblica una guida su TwitterIeri abbiamo sollevato un quesito su quale, tra Facebook e Twitter, sia il migliore social network. Attualmente sembrerebbe che, nonostante il successo di Facebook, tanti VIP preferiscano Twitter. E anche il governo inglese sembra essersi accorto di questo potente strumento, tanto da dedicargli una guida.

Certo, un messaggio su Twitter può avere al massimo 140 caratteri. Ma sappiamo benissimo quanto quei 140 caratteri possano avere una influenza sull'intero web, tanto che in occasione di terremoti o guerre, Twitter è stato il primo sito ad annunciarne le notizie.

Una guida online su come usare Twitter, sugli errori da evitare e sul perchè gli esponenti del governo dovrebbero usarlo come strumento di comunicazione è la via scelta dal Governo Inglese per incitare i suoi dipendenti a sfruttare la rete invece che ignorarla.

Sicuramente c'è chi usa Twitter per cose meno serie, ma questa guida, e l'interesse dei politici stranieri nei confronti della tecnologia è incoraggiante.

E se ancora non ne eravate al corrente, alcuni tra i politici italiani sono frequentatori del popolare sito di microblogging. Volete una lista?
- Franco Frattini
- Sandro Bondi
- Massimo D'Alema
- Pier Ferdinando Casini
- Renato Brunetta

Via | Mashable.com

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: