#WhatsAppdown, un video sul blackout del servizio e sulla dipendenza degli utenti

I ragazzi di Scarti hanno realizzato una video-parodia davvero divertente sul rapporto fra utenza e WhatsApp

#WhatsAppdown è il titolo di un video creato dai simpatici ragazzi del canale YouTube Scarti: si tratta di una parodia tanto divertente quanto interessante, perché rispecchia la dipendenza di molti dal servizio di messaggistica istantanea (che è arrivato - ricordiamolo - a oltre 300 milioni di utenti attivi al mese).

I protagonisti di #WhatsAppdown sono diversi e a tutti serve usare WhatsApp per comunicare, a tal punto che, senza il servizio, non riescono a concludere un bel niente (usare SMS a pagamento o chiamate, proprio no, eh?); i ragazzi si accorgono, però, che tutto può filare liscio come l'olio anche senza l'applicazione e in effetti per pochi secondi si dimenticano quasi del servizio, fino a quando questo non ritorna attivo e riprende la routine (che, poi, magari WhatsApp fosse stato riattivato dopo solo mezz'ora!).

La dipendenza da WhatsApp


whatsapp down

Come ben sapete, il servizio di messaggistica è stato acquistato da Facebook, che non ha promesso grandi cambiamenti per il futuro, se non l'arrivo delle chiamate, e, a dire il vero, non si è ancora espresso davvero su come intende approfittare di questa importante operazione economica. I suoi interventi, comunque, non cambieranno il trend: che sia WhatsApp, Telegram, WeChat o chi più ne ha più ne metta, un servizio del genere ha creato una forte dipendenza negli utenti. Chi di voi si sente rappresentato dal video?

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: