Bucata la nuova Silk Road, trafugati oltre 2,7 milioni di dollari in Bitcoin

800.000 Bitcoin rubati sulla nuova Silk Road: in dollari, sono più di 2,7 milioni.

silk-road

Silk Road è dura a morire, ma a quanto pare lo è molto meno nei confronti degli attacchi informatici. La piattaforma, amministrata ora da Defcon, ha infatti annunciato di essere caduta vittima di un attacco, tramite il quale sono stati prosciugati tutti gli account a essa collegati.

I dettagli parlano di circa 800.000 Bitcoin trafugati, pari a oltre 2,7 milioni di dollari scomparsi in poche ore. Secondo quanto reso noto dall'amministratore, l'attacco avrebbe sfruttato gli stessi bug che hanno causato la chiusura del mercato Bitcoin a inizio settimana: uno dei venditori di droghe avrebbe effettuato la mossa causando un'interminabile lista di transazioni, fino allo svuotamento degli account.

Al momento, Silk Road è ancora ufficialmente attivo: la scelta è stata infatti quella di non mettere online il marketplace illegale di droga, ma di implementare nuovi protocolli di sicurezza più vincolanti, che daranno un nuovo livello di protezione alle transazioni. La piattaforma ha inoltre fatto marcia indietro sul deposito presso terzi dei Bitcoin, dando così il via a una maggiore tracciabilità delle operazioni effettuate su Silk Road.

Via | Theverge.com

  • shares
  • +1
  • Mail