Google, il motore di ricerca si aggiorna: i video in cima alla SERP

Ecco come Google ha modificato la ricerca video nel suo motore di ricerca

if today was your last day nickelback

Google ha aggiornato il suo motore di ricerca

, e questa è una delle tante volte in cui ha fatto bene: a cambiare, infatti, è stato il modo in cui l'utente potrà accedere ai video. Interfaccia YouTube nuova? Feature a pagamento per i frequentatori più assidui? Niente di tutto questo: a Big G hanno pensato bene di mostrare il video direttamente sulla SERP, molto più grande rispetto a quanto siamo abituati, ovviamente una volta effettuata la ricerca.

Mettiamo alla prova questa nuova funzionalità: basta digitare il nome della canzone - per esempio, If today was your last day dei Nickelback - e comparirà proprio il video in prima posizione, ovviamente con tanto di descrizione dell'artista accompagnata da altre informazioni. Davvero molto utile, perché semplifica la ricerca, rendendola più veloce.

Ma cosa succede se a una parola sono associati più risultati? Insomma, in questo caso, il nome della canzone non è associato ad altre ricerche importanti: se digito questa combinazione di parole, sono per forza alla ricerca di un brano. E se volessi cercare la canzone Bomba - il ballo di gruppo per intenderci -, cosa succederebbe? L'interfaccia diventa ancor più bella, perché accanto alla canzone, che viene visualizzata sempre sulla sinistra, Google inserisce tante parole quante sono le alternative possibili di "bomba" (per intenderci, "bomba" ordigno, "Bomba" comune, "Bomba" calcolatore).

Non è uno di quei cambiamenti che ci stravolge l'esistenza, ma non sempre il miglioramento di motori di ricerca e social network avviene drasticamente - anzi -: sono proprio questi piccoli dettagli che, aggiunti ad altri nel corso del tempo, rendono Google, in questo caso, indispensabile. Pronti a sperimentare questo cambiamento?

  • shares
  • +1
  • Mail