Microsoft rimuove lo spot di Internet Explorer 8 col vomito

Microsoft rimuove lo spot di Internet Explorer 8 col vomito

Pur essendo un'idea originale, quella dello spot di Internet Explorer 8 col vomito era sembrata anche a noi una trovata pubblicitaria di dubbio gusto, visto e considerato che la donna protagonista del filmato non faceva altro che vomitare sul povero marito, reo di non aver utilizzato l'ultima versione del browser Microsoft.

La storiella era la seguente: l'uomo si allontana un attimo dal PC, la moglie scopre i siti porno visitati dal marito che non aveva usato la funzionalità Private Browsing per poi rigurgitare ripetutamente su di lui.

Proprio in seguito alle polemiche dei propri clienti che trovavano il video disgustoso e offensivo, Microsoft ha deciso di rinunciare allo spot tratto dalla campagna Browser for the better, facendo anche a mio parere più che bene visto che faticavo davvero a trovarci qualcosa di divertente. Chi dovesse invece avere la voglia di rivederlo (data l'ora di pranzo magari meglio aspettare) lo trova dopo la pausa.

Via | Winandmac.com

  • shares
  • +1
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: