La storia di Facebook nel libro "I miliardari accidentali"

Sta già facendo molto parlare di sé un libro ancora non uscito negli USA (in pre-order su Amazon), che racconta (a dire il vero, con più o meno fantasticherie e aneddotica creativa) di come Mark Zuckerberg e Eduardo Saverin fondarono Facebook, e cominciarono seriamente a prosperare.

Il libro si intitola "I miliardari accidentali" (The Accidental Billionaires, sottotitolo: "una storia di sesso, soldi, genio e tradimento"), è stato scritto da Ben Mezrich (autore di narrativa e saggistica, con 3 milioni di copie in attivo) e ne è stato già annunciato un film, le cui riprese cominceranno nel corso di questa estate.

Il regista del film, se non ci saranno cambi di direzione, sarà David Fincher, un grosso nome, per intenderci lo stesso de "Il curioso caso di Benjamin Button". Secondo Cnet, com'era prevedibile, fonti ufficiali di Facebook non sono affatto entusiaste dell'operazione.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: