"Internet è un dono di Dio", parola di Papa Francesco

Per Papa Francesco occorre stare attenti al carico d'informazioni al quale si può accedere via Internet, ritenuta un dono di Dio.

Papa Francesco

"Internet può offrire maggiori possibilità di incontro e di solidarietà tra tutti, e questa è una cosa buona, è un dono di Dio."

Se una cosa del genere la dice Papa Francesco, non possiamo che crederci. Quanto appena riportato è infatti parte del messaggio del sommo pontefice per la Giornata delle comunicazioni, all'interno del quale egli ha voluto ricordare come i media possano aiutare in generale l'uomo:

"I media possono aiutare a farci sentire più prossimi gli uni agli altri [...] Comunicare bene ci aiuta ad essere più vicini e più uniti."

Insieme alle parole di elogio per Internet, il Papa ricorda come nell'uso della tecnologia ci sia anche necessità di fare attenzione ad alcuni aspetti problematici, legati alla velocità e alla varietà delle informazioni reperibili in rete:

"La velocità dell'informazione supera la nostra capacità di riflessione e giudizio e non permette un'espressione di sé misurata e corretta. La varietà delle opinioni espresse può essere percepita come ricchezza, ma è anche possibile chiudersi in una sfera di informazioni che corrispondono solo alle nostre attese e alle nostre idee, o anche a determinati interessi politici ed economici."

In pericolo anche i rapporti tra le persone, che in caso di abuso del mezzo comunicativo possono arrivare a isolarsi da chi è loro più vicino, compresi gli affetti più cari:

"L'ambiente comunicativo può aiutarci a crescere o, al contrario, a disorientarci. Il desiderio di connessione digitale può finire per isolarci dal nostro prossimo, da chi ci sta più vicino. Senza dimenticare che chi, per diversi motivi, non ha accesso ai media sociali, rischia di essere escluso".

Ricordiamo che Papa Francesco ha diversi account Twitter per le varie lingue in cui posta i suoi messaggi, compreso @Pontifex_it per l'italiano. L'uso del social network gli ha già permesso di raggiungere numeri da record, testimoniando anche in questo modo l'importanza che Jorge Mario Bergoglio dà alla comunicazione via Internet.

Via | Ansa.it

  • shares
  • +1
  • Mail