Vuoi lavorare a Bozeman, Montana? Dai le tue password dei social network!

Vuoi lavorare a Bozeman, Montana? Dai le tue password dei social network!

Mentre nel resto del mondo si fa un gran parlare di protezione della privacy in tutte le sue possibili salse nell'era di Facebook, MySpace e compagnia bella, la città di Bozeman nello stato americano del Montana ha chiesto ai candidati per alcune posizioni di lavoro non solo di dire se sono iscritti a qualche social network, ma anche di fornire le proprie password.

La richiesta riguarda qualsiasi chat, forum e social network a cui si sia iscritti, inclusi esplicitamente Facebook, MySpace e addirittura Google, con la quale password verrebbe praticamente garantito accesso anche a Gmail.

Il tutto è testimoniato sia dall'immagine che vedete a capo post sia dal PDF contenente il modulo da utilizzare per proporre la propria candidatura, dove si legge chiaramente quanto detto finora.

Per l'avvocato della cittadina Greg Sullivan i motivi della richiesta starebbero nella tipologia delle posizioni aperte, tra le quali compiti di polizia e di vigili del fuoco per i quali ci sarebbe bisogno di persone di comprovata integrità morale: e quale miglior modo che vedere se i candidati hanno foto o altri tipi d'informazioni scomode su Facebook e compagnia?

I vertici della cittadina a ogni modo ci tengono a precisare che non verranno guardate le informazioni considerate private dalla Costituzione. Già, ma intanto le password sono lì a uso e consumo di chiunque... voi le dareste?

Via | Readwriteweb.com

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: