Gli ISP inglesi bloccano alcuni siti BitTorrent?

Gli ISP inglesi bloccano alcuni siti BitTorrent?La Gran Bretagna ha iniziato una guerra aperta contro il file sharing illegale. Dopo la relazione di qualche giorno fa, che indicava nella fine del 2009 la data entro cui far calare il P2P del 70%, il governo inglese ha introdotto una serie di misure antipirateria.

Inizialmente saranno previsti degli avvisi agli utenti accusati di scaricare, mentre in una seconda fase potrebbe essere negato l'accesso ai siti che permettono di scaricare illegalmente.

Questa è una risposta indiretta alle continue difficoltà che molti navigatori incontrano spesso per accedere a siti come ThePirateBay, Mininova e affini. Sono sempre di più, infatti, gli utenti che in Inghilterra lamentano l'impossibilità di accedere a determinati siti. Sembra, quindi, che solo alcuni IP stanno vivendo problemi di connessione.

Via | Torrentfreak.com

  • shares
  • +1
  • Mail