Twitter, arriva il nuovo layout: ecco cosa cambia

Twitter rivede lo stile grafico della versione desktop. Ecco cosa cambia.


A sorpresa, senza annunci ufficiali o preavviso di alcun genere, Twitter ha rilasciato un aggiornamento dell’interfaccia grafica della propria versione desktop, ora più in linea con quella delle applicazioni ufficiali per dispositivi mobili.

Il cambiamento era nell’aria e nel corso degli ultimi mesi Twitter aveva cominciato a testare diversi layout e sembra che, dopo varie prove, abbia scelto un vincitore: il rollout è cominciato e dovrebbe concludersi a breve.

Cosa cambia rispetto al passato? Poco, in verità: tutto è rimasto dov’era, ma è stato rivisto completamente lo stile dei riquadri. La barra principale ora diventa bianca, mentre il riquadro del vostro profilo in homepage presenta l’immagine che avete scelto per l’account e i tre numeri principali - tweet, following e follower - sono più grandi rispetto al passato.

La novità senza dubbio più importante è rappresentata dalla possibilità di inviare tweet senza ricorrere al popoup che ormai eravamo abituati a utilizzare: potrete comunque scrivere un tweet cliccando sull’apposito pulsante in alto a destra, ma adesso potrete farlo direttamente dal riquadro del vostro profilo. Vi basterà scrivere un tweet e confermare l’operazione.

Lo sfondo nero, poi, mette in risalto i vari riquadri, ma al di là di questo si tratta del solito Twitter, quindi il cambiamento non dovrebbe disorientarvi troppo. Se, invece, non notata differenze, potreste far parte di quell’1% di utenti che Twitter aveva scelto come tester qualche mese fa.

Se, invece, non siete ancora stati raggiunti dal nuovo layout, non vi resta che attendere: il rollout dovrebbe concludersi nel giro di qualche ora, qualche giorno al massimo. Che ve ne pare?

  • shares
  • +1
  • Mail