Un po' di numeri (veri) di Twitter


Snoccioliamo un po' di cifre sul fenomeno di Twitter, che tanta attenzione dei media sta attirando, mentre non tutti gli utenti (a cominciare dai nostri lettori) se ne dicono del tutto soddisfatti.

Una percentuale, o meglio, due percentuali che dovrebbero far riflettere sono prima di tutto queste: il 90% di tutti i messaggi recapitati da Twitter sono prodotti solo dal 10% degli iscritti. Un oligopolio di attention whore?

Poi: il 60% degli utenti lascia - più o meno definitivamente - il sito dopo un mese di utilizzo, secondo Nielsen. Nel frattempo, un utente medio di Twitter scrive un tweet ogni 74 giorni. Solo il 19% degli utenti in assoluto usa il servizio almeno una volta al giorno.

Chissà quanto si riducono queste statistiche se dovessimo, ad esempio, indicare quant utenti al giorno sanno usare correttamente le @mentions. Non c'è che dire, questi numeri lasciano molto sconforto nel cuore del fan di Twitter. Qualche tempo fa sostienevo che parlare male di Twitter, data la versatilità e la semplicità del mezzo fornito, fosse un po' come parlare male della scrittura stessa. Mi devo convincere del contrario?

Via | Silicon Alley Insider

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: