Tim Cook scrive ai dipendenti Apple e promette grandi sorprese per il 2014

Una bella lettera di Tim Cook ai suoi dipendenti

foto tim cook

In casa Apple è tempo di ringraziamenti e Tim Cook lo sa bene: quella che leggerete qui di seguito è una lettera che il CEO della Mela ha scritto ai suoi dipendenti, non solo ringraziandoli di quanto fatto nel 2013 ma anche invitandoli a dare il massimo per l'anno che verrà: saranno trecentosessantacinque giorni di grande lavoro, perché nuovi prodotti, nuovi aggiornamenti e molto altro ancora renderanno tutto l'ecosistema Apple ancor più accattivante (e non parliamo soltanto di hardware, ma anche di software, visto che iOS 7 non è stato rilasciato da molto tempo e ha bisogno ancora di molti ritocchi).

L'email - pubblicata per intero da 9to5Mac e che vi proponiamo via Melablog - è molto interessante:

Team,

Durante le festività, decine di milioni di persone in tutto il mondo, tanto diverse tra loro, stanno provando prodotti Apple per la prima volta. Questi momenti di sorpresa e delizia sono magici, e sono stati resi possibili dal vostro duro lavoro. […]

Prima di tutto, abbiamo introdotto prodotti che trainano il mercato in ognuna delle principali categorie del 2013, mostrando così la portata e la profondità dell’innovazione di Apple. Abbiamo esteso il nostro vantaggio sul mercato smartphone con iPhone 5s; abbiamo lanciato iOS 7, un progetto straordinariamente ambizioso; abbiamo rilasciato OS X Mavericks gratuitamente, introdotto iPad Air e iPad mini con display Retina; e questa settimana abbiamo iniziato la commercializzazione del Mac Pro prodotti da un impianto produttivo di Austin, in Texas. Abbiamo anche raggiunto il 50 miliardesimo download dell’App Store […].

Uniti abbiamo mostrato al mondo che l’innovazione di Apple va ben oltre i nostri prodotti fino a toccare il modo in cui facciamo business e il modo in cui restituiamo qualcosa alla nostra comunità. Quest’anno, Apple ha raccolto e donato decine di milioni di dollari per importanti organizzazioni benefiche come Croce Rossa per le vittime del tifone nelle Filippine, e continuiamo ad essere i principali contributori al progetto (PRODUCT)RED […].
Infine, Apple combatte per ciò che ritiene giusto. Sappiamo che uguaglianza e diversità rendono la nostra azienda e l’intera società più forte; per questo abbiamo fatto pressioni al Congresso per supportare la protezione degli individui sul posto di lavoro contro la discriminazione basata sull’orientamento sessuale e l’identità di genere. […]

Abbiamo molto da aspettarci nel 2014, e in ballo ci sono alcuni grossi piani che a nostro giudizio i clienti adoreranno. Sono estremamente orgoglioso di restare al vostro fianco mentre mettiamo l’innovazione al servizio dei più profondi valori e delle più alte aspirazioni del genere umano. Mi considero la persona più fortunata del mondo per l’opportunità che ho di lavorare in questa incredibile società con tutti voi.

Felici festività,
Tim


I "grandi piani", ovviamente, sono parecchi: riguardano senz'altro iTV con Siri, iPad Maxi, il nuovo iPhone Maxi, gli aggiornamenti di iOS 7 e, infine, iOS 8, il cui arrivo è previsto in autunno, assieme a tutti i nuovi hardware, per un 2014 che - si spera - ci darà grandi soddisfazioni. Cosa vi aspettate dalla Mela Morsicata?

  • shares
  • +1
  • Mail