Twitter spodesta Facebook, è la società migliore per cui lavorare

Ecco le migliori aziende per le quali lavorare, secondo Glassdoor

facebook vs twitter

La ricerca secondo cui Twitter ha spodestato Facebook è stata effettuata da Glassdoor, che annualmente consegna gli Employees Choice Awards all'azienda che detiene il primato come posto migliore in cui lavorare. Finora, pensate, Facebook era l'azienda preferita dalla maggior parte dei dipendenti: oggi, invece, non è arrivata neanche seconda, perché si è piazzata non solo dopo Twitter ma anche dopo LinkedIn, segono - questo - che qualcosa sta cambiando e che l'entusiasmo non è più lo stesso.

La classifica presenta anche un colpo di scena, almeno per chi non l'ha letta l'anno scorso: sono presenti tutte le principali aziende - per la precisione - Google, Qualcomm, Redhat, Rackspace, Intel, Texas Instruments ed Ebay - fatta eccezione per Microsoft, che non è stata considerata per il secondo anno di fila.

Le posizioni in classifica sono state attribuite sulla base di un algoritmo proprietario che tiene conto di vari fattori: per esempio, dei voti inviati dai dipendenti; dei feedback; dell'ambiente di lavoro; della situazione economico-finanziaria della società e di molto altro ancora: tutto volto, insomma, a garantire "qualità, quantità e coerenza delle valutazioni".

The Next Web fa notare che la situazione potrebbe cambiare notevolmente nel 2014, perché Twitter è entrato in borsa e potrebbe dunque cambiare strategie, proprio per evitare crolli azionari e perdite varie nel mercato dei titoli. Certo, è anche vero il contrario, e cioè che la sua posizione possa rafforzarsi in modo decisivo: si tratta, però, di previsioni che non possiamo fare adesso, visto che la società è ancora agli inizi del suo cammino nel mercato borsistico.

Se poteste scegliere, voi in quale azienda lavorereste?

Via | The Next Web

  • shares
  • +1
  • Mail